News ed Eventi

INTRODUZIONE ALLA FOTOGRAFIA

Published in News/Eventi

Dove: CENTRO ARTISTICO MUSICALE APOLLONI
c/o CUCA
Vicolo della Ricerca 18
36050 Sovizzo (VI)

Quando: 3 - 10 - 15 - 17 - 22 - 24 aprile 2018

Contributo: 80 €
promozione allievi Centro Apolloni 65 €

Durata: 9 ore
lezioni teoriche il martedì dalle 20.30 alle 22.00
uscite la domenica mattina dalle 10.00 alle 11.30

N. partecipanti: massimo 7

Attrezzatura: Reflex, bridge o mirrorless

Conoscenza: Nessuna. Il corso partirà dalle nozioni base

Programma: Nozioni base sulla fotografia
Luce
Tempi e Diaframmi
ISO
Profondità di campo
Uso dell'esposimetro in luce diurna
La composizione e la ripresa: osservare in modo fotografico
Analisi critica degli scatti
Visita alla mostra fotografica di RICCARDO PANOZZO presso lo spazio CUCA

A chi è rivolto: A chi ha appena comprato una fotocamera e parte da zero.
A chi scatta qualche foto ma vuole iniziare a farlo con metodo
A chi vuole affinare le proprie capacità ed è curioso di confrontarsi con altre persone
A chi ha sempre scattato in analogico ma vuole capire come funziona e in cosa sia differente la fotografia digitale.

Iscrizioni https://goo.gl/forms/SF2YKidgZ44ZVxzS2

Read more...

SVARA YOGA

Published in News/Eventi

+ DEDICATO A CANTANTI E PERFORMER +


SVĀRA YOGA. IL RITMO DEL PROPRIO RESPIRO

"Cominciate a respirare consapevolmente e avrete tutte le risposte”

In esclusiva per Hanuman il primo Yoga workshop - pensato per i cantanti e i musicisti - a cura di Lorenza Ferraguti, ricercatrice e sperimentatrice delle tecniche yoga, fondatrice del Sãgar Yoga®
Un percorso per ampliare la comprensione della nostra struttura energetica (PRANA). Capire, sperimentando attraverso le
tecniche di PRANAYAMA. Estensione ed espansione del prana attraverso il respiro con l'ausilio delle MUDRA e dei BANDHA
tecniche di concentrazione e meditazione.

09:30 iscrizione
(10:00 - 13:00) pausa (14:00 - 16:00)

Prenotazione obbligatoria 

Per info e prenotazione telefonare a +39 348.7335506
o inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Evento in collaborazione con la Scuola di Yoga Integrale Darshan di Toscolano Maderno

Read more...

CONTEMPORARY DANCE WORKSHOP

Published in News/Eventi

LUIGI SARDONE - 24 FEBBRAIO 2018

CDW - Contemporary Dance Workshop ed A taste of dance -frammenti di danza contemporanea in collaborazione con Sinedomo Dance DistrictCUCA e Vivere il Balletto presentano

L U I G I - S A R D O N E 

Esclusivo appuntamento di
CONTEMPORARY DANCE WORKSHOP & Choreographic LAB
con l'incredibile danzatore freelance Luigi Sardone

1 pomeriggio - 2 fantastici livelli
per conoscere ed addentrarsi nel mondo di questo magico artista italiano diplomato alla Codarts ed esplorare la sua personale ricerca contemporanea!!

DA NON PERDERE!!!!

ore 14.00 -15.30 >NOVITA' 2017/18< CDW LIV INTERMEDIO
[Per i più giovani o per chi si è avvicinato a quest'arte da poco]

ore 15.45-17.45 CDW LIV AVANZATO

>>> LEZIONI A NUMERO CHIUSO <<<
Prenotate il vostro posto !!! Hurry Up !!!

Ed alle 
ore 20.30
per il progetto FRAMMENTI di DANZA CONTEMPORANEA

incontro con l'artista 
L U I G I - S A R D O N E

La possibilità di ammirare, apprezzare e conoscere incredibili artisti internazionali all'interno di uno spazio chei permette di stravolgere completamente le distanze tra pubblico ed artisti.

Alla fine un piccolo rinfresco ed uno Sharing con i coreografi per chiedere, confrontarsi e condividere. 

presso lo Spazio Performativo CUCA
in Vicolo della Ricerca 18, Sovizzo (VI)

per INFO 
CDW - Contemporary Dance Workshop
A taste of dance -frammenti di danza contemporanea

Giulia 340 3738306
Lorenzo 346 5219139

Read more...

PROCESSI CREATIVI TRA MUSICA COLORE MOVIMENTO

Published in News/Eventi

"PROCESSI CREATIVI TRA MUSICA COLORE MOVIMENTO”

 

con Rossana Gesuato e Mirella Manfredini

 

Luogo:

Scuola dell'Infanzia "J.Piaget"

Piazzale Collodi - Alte Ceccato (VI)

 

Date e orari:

24 febbraio

8.00 registrazione

8.30 inizio corso

13.30 conclusione 

 

7 aprile

8.00 registrazione

8.30 inizio corso

13.30 conclusione 

 

5 maggio

8.00 registrazione

8.30 inizio corso

13.30 conclusione

 

Contributi:

130 € corso + Soci SIEM 

25 € iscrizione obbligatoria SIEM 2018 (da saldare in loco il primo giorno del corso)

Il pagamento può essere effettuato anche con la Carta Del Docente (per maggiori info contattare SIEM VENEZIA - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure T. 392.0434344)

Iscrizioni:

collegandosi al sito  http://siemvenezia.blogspot.it

oppure direttamente su https://goo.gl/forms/8qqhX9uYQYnqJZ9W2

minimo 15 partecipanti

massimo 25 partecipanti


Abstract 

Avvicinarsi ad una nuova didattica e metodologia per ampliare e potenziare nuove risorse creative. 

Il linguaggio del corpo come forma di espressione. 

Il colore come emozione. 

La musica come ascolto attivo creativo. 

Percorso di esplorazione delle dimensioni qualitative dei linguaggi non verbali sperimentate attraverso il movimento, l’espressività corporea, la musica e la pittura creativa, attingendo dalla metodologia Orff , Dalcroze, Steiner. 

Finalità 

La finalità del percorso consiste nell’esplorazione e nella conoscenza degli elementi musicali attraverso l’uso del corpo danzante inteso come movimento creativo ed espressivo, per sviluppare e favorire l’arricchimento della propria personalità, sviluppando una capacità di osservazione composizione e creazione al fine di poter vivere un primo approccio globale della musica. 

Il colore come espressione delle forze creative insite in ogni processo naturale che si esprime attraverso il proprio “gesto dinamico oggettivo” creando un ponte unificante tra interiorità ed esteriorità. 

Sperimentare e fornire agli insegnanti attraverso l’esperienza musicale-pittorica, strumenti e competenze altre per un nuovo approccio didattico nell’ambito della conoscenza dei linguaggi non verbali. 

Il percorso d’aggiornamento sarà suddiviso in tre ambiti: 

- Espressività Corporea danza creativa educativa 

- Esplorazione del colore attraverso l’uso dell’acquerello 

- Musica: ascolto attivo creazione di partiture non convenzionali ritmica 

Obiettivi 

Docenti: 
- Sviluppare la capacità di elaborazione personale degli stimoli ricevuti; 
- Sviluppare la capacità di lavorare in gruppo; 
- Costituzione di un gruppo di lavoro nel quale ognuno possa esprimersi ed arricchirsi grazie al pensiero ed all’esperienza dell’altro.
- Saper progettare un percorso innovativo nell’ambito dei una programmazione didattica. 

Metodologia 

Il corso ha carattere prevalentemente esperienziale per permettere di mettere a frutto le conoscenze acquisite in base alle proprie risorse personali. 

L’apprendimento in forma laboratoriale agevola la costruzione del proprio sapere in condivisione con gli altri, partendo da materiale didattico strutturato: testi, canti, strumenti ritmici ed espressività corporea, uso del colore, partiture non convenzionali, filastrocche, storie. 

Strutture di cooperative learning per riflettere insieme sul significato pedagogico della proposta didattica. 

I docenti avranno la possibilità di sperimentare e mettere in pratica le attività apprese durante il percorso di formazione, direttamente con la propria classe o scuola in quando, già dai primissimi incontri, verranno consegnate attività e materiali per attuarle. Si avrà così la possibilità di una verifica immediata sulla propria metodologia e strategia di conduzione. 

Contenuti 

L’Essenza del Colore attraverso l’acquerello 

Il Colore Animato: fiabe, filastrocche di colore in movimento 

Il Giallo, il Rosso e il Blu come esperienze dell’anima 

Espressività corporea con riferimento alla metodologia di Dalcroze 

Ritmica con riferimento alla metodologia Orff 

Ascolto attivo suoniamoci su metodologia Orff 

Danze in cerchio strutturate 

Filastocche ritmiche motorie 

Partiture non convenzionali 

L’incontro sarà un primo momento formativo dello stretto rapporto che intercorre tra musica corpo colore ed emozione 

Si inizierà esplorando alcuni movimenti del corpo collegati alle dinamiche musicali, valorizzando anche il momento della creazione e improvvisazione corporea per poi passare a semplici giochi legati a sequenze motorie; danza per imitazione per la scoperta o il rinforzo della propria mappa corporea; danze strutturate con momenti di improvvisazione con l’uso di strumenti ritmici. 

Sviluppare la propria creatività di ascolto e di composizione attraverso materiali di supporto: palline, foulard, elastici, veli, palloncini, lycra, carta crespa, strumenti ritmici convenzionali e non. 

Semplici giochi-filastrocche legate a sequenze motorie 

Il colore come creatore di movimenti ed atmosfere viventi in Natura e nella propria interiorità: il colore protagonista di magici incontri tra stupore e meraviglia. L’acquerello come luce colorata, dalla sfumatura alla forma.

CONTATTI

SIEM VENEZIA
T. 3920434344 - 328 7519180
www.siemvenezia.blogspot.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CENTRO ARTISTICO MUSICALE APOLLONI
T. 348 7335506
www.centroapolloni.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Read more...

ROCK MACHINE

Published in News/Eventi

25 marzo 2018

Rock Machine è rivolto ai musicisti che hanno voglia di mettersi in gioco e divertirsi!

Una JAM, dove i partecipanti avranno la possibilità di salire sul palco esibendosi nella canzone e nel ruolo da loro scelto, previa verifica da parte dell'organizzazione che non sia già stato prenotato precedentemente da altri. 
Ogni partecipante può iscriversi a uno o più brani (fino ad un massimo di 2).
I brani verranno assegnati in base all'ordine di arrivo delle iscrizioni. 

Strumentazione: 
l'organizzatore si impegna a fornire batteria, microfono, amplificatori, tastiere. I musicisti devono portarsi chitarre, basso ed eventualmente microfono. 
Non è previsto sound check e pertanto si sconsiglia l'uso di pedaliere.

L'iscrizione è totalmente gratuita e obbligatoria
https://goo.gl/forms/jSyADc8NUVmcDEV82

L'evento si svolgerà 
DOMENICA 25 MARZO dalle 18

presso
MAMAL'OCA
Strada Provinciale 46 del Pasubio, 421/E
Vicenza

Rock on! 

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Read more...

CREA IL TUO ALBO ILLUSTRATO!

Published in News/Eventi

con FABIO SANTOMAURO

CREA IL TUO ALBO ILLUSTRATO
domenica 18 marzo 2018
 
Workshop rivolto a tutti gli appassionati e professionisti dai 15 anni in su 
CREA IL TUO ALBO ILLUSTRATO
Il Workshop intende introdurre al particolare mestiere dell’illustratore ed è rivolto ad appassionati e professionisti del settore. Il programma del workshop si svilupperà in più fasi: dalla valutazione iniziale dei portfolio fino alla realizzazione vera e propria di un progetto di un albo illustrato per ciascun partecipante.
Lo studio del testo, la tecnica artistica, lo studio del personaggio e il target del libro saranno gli argomenti principali 
del percorso, in cui la creatività e la   fantasia si uniranno alla tecnica e alla progettazione del libro.
Il tutto con un approccio puramente creativo, in cui "Fabbio" sarà la vostra guida alla realizzazione del vostro progetto
nel “cassetto” 
A chi è rivolto: a tutti gli appassionati e professionisti dai 15 anni in su.
Programma 
Introduzione al mestiere dell’illustratore
Valutazione portfolio allievi
I mondi dell’illustrazione (Albo illustrato, Magazine, Commerciale)
Panoramica sul mondo dell’illustrazione per adulti o per bambini
Le tecniche di illustrazione applicate al progetto (pittorica, tecnica mista, digitale)
Il testo, lo studio del personaggio, il target del libro
Realizzazione di un progetto di albo illustrato originale per ciascun allievo e almeno una tavola finale.
Il docente
Fabio Santomauro, in arte “Fabbio” è un illustratore e animatore freelance. Diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia in Cinema d’animazione, ha pubblicato numerosi albi illustrati sia in Italia che all’estero, in particolare
in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Uno dei suoi lavori più importanti sono le illustrazioni nei reparti 
di Pediatria dell’ospedale Gemelli di Roma. 
“The Whispering Town” tradotto in Italia con il titolo “La città che sussurrò” edito da Giuntina Editore, ha ricevuto ottime critiche, tra cui una recensione sul «New York Times» e ha vinto il prestigioso premio Andersen come “miglior libro 6/9 anni” del 2015.
 
 
FAQ
 
- Devo avere già esperienza nel mondo dell'illustrazione o saperne 
"a pacchi" per partecipare a questo workshop?

Direi di no, 
Il workshop è pensato per chi ancora non è un professionista dell'illustrazione, ma sogna di esserlo o è semplicemente un appassionato del settore. Se invece già "ne sai", ma vuoi migliorarti e vivereuna giornata di creatività e condivisione sei il benvenuto. Il lavoro individuale viene calibrato in base alle proprie caratteristiche ed ognuno svilupperà un suo percorso, ma interagendo anche con il gruppo.

- Non ho un vero e proprio portfolio, come faccio?

Nessun problema. 
Per portfolio si intende una selezione dei vostri migliori disegni (max 10) o solo alcuni schizzi che vi rappresentino e rispecchino la vostra personalità e il vostro estro creativo.

- Diventerò un vero professionista dopo il workshop?

Te lo auguro!
Quello che posso fare è darti una prospettiva diversa della professione, farti guardare gli elementi che ancora non avevi considerato o che non sapevi di avere. Per lavorare con la propria passione ci vuole tenacia, convinzione e tanta pazienza. Sarà una giornata bellissima, su questo non ho dubbi.

c/o CENTRO ARTISTICO MUSICALE APOLLONI - CUCA
      Vicolo della Ricerca 18
      Sovizzo (VI)
orari:
9.30 - 17.30
Contributo: 100 € 
 
 
 
 

Read more...

CONTEMPORARY DANCE WORKSHOP

Published in News/Eventi

KALIN MORROW - 27 GENNAIO 2018

Sinedomo Dance District ed A taste of dance -frammenti di danza contemporanea in collaborazione con CUCA e Vivere il Balletto

presentano

K A L I N - M O R R O W

Esclusivo appuntamento di
CONTEMPORARY DANCE WORKSHOP & REPERTORY
con l'incredibile danzatrice freelance 
Kalin Morrow

1 pomeriggio - 2 livelli

per conoscere ed addentrarsi nel mondo di questa eclettica artista americana richiestissima nel panorama europeo ed internazionale ed esplorare la sua personale ricerca contemporanea!!

ore 14.00 -15.30 >NOVITA' 2017/18< CDW LIV INTERMEDIO
[Per i più giovani o per chi si è avvicinato a quest'arte da poco]

ore 15.45-17.45 CDW LIV AVANZATO

>>> LEZIONI A NUMERO CHIUSO <<<

Ed alle 
ore 20.30
per il progetto FRAMMENTI di DANZA CONTEMPORANEA

incontro con l'artista 
K A L I N - M O R R O W

La possibilità di ammirare, apprezzare e conoscere incredibili artisti internazionali all'interno di uno spazio che ci permette di stravolgere completamente le distanze tra pubblico ed artisti.

Alla fine un piccolo rinfresco ed uno Sharing con i coreografi per chiedere, confrontarsi e condividere. 

presso lo Spazio Performativo CUCA
in Vicolo della Ricerca 18, Sovizzo (VI)

per INFO 

Lorenzo 346 5219139

Giulia 340 3738306

Read more...

IL COLLAGE: TECNICA, RICERCA E METODO

Published in News/Eventi

con OSCAR SABINI

Info e iscrizioni: 
https://goo.gl/forms/kE3hXsIQRCrl8gqo2

Contatti :
348 7335506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 
La casualità di accostare, nel collage, immagini ritagliate può rischiare di spostare l’attenzione dall’oggetto di lavoro? E se si è consapevoli di questo, è possibile ridurre il rischio di farci governare dal collage guidandolo noi stessi con un metodo? Se davvero esiste un metodo, ciò che c’è da sapere su questa tecnica è che non è una alternativa semplificata del disegno o del tratto pittorico, bensì, un linguaggio che ha delle sue caratteristiche proprie. Tra queste, la più ricorrente, è quella della casualità - da non confondere con la libertà a tutti i costi o un certo estremismo nel costruire immagini marcatamente troppo irreali. La sfida che il collage pone è proprio quella di saper governare tutta questa potenziale casualità, e di poterla incanalare secondo un percorso che ha molto a che fare con ciò che siamo.

Individuare alcuni punti fermi sull’immagine ritagliata diventa necessario, quindi, per costruire un proprio metodo di lavoro, personalizzato, dove apprendere, al tempo stesso, modalità di archiviazione, valutazione dei supporti, dei materiali, degli strumenti e sperimentando diverse possibilità di intervenire sul collage, con altre tecniche.


Programma: 

Il Tavolo da lavoro

Come si organizza un tavolo da lavoro per praticare la tecnica del collage? Ognuno ha il suo modo di mettere ordine ai propri strumenti, ma è importante riconoscere la funzionalità dello spazio in cui si lavora.

La Ricerca
La fase della ricerca è fondamentale se si pensa che poi questa avrà una ricaduta importante sul proprio progetto.
Saranno esplorate qui tre diverse modalità di ricerca: casuale, mirata, integrata.

L’Archiviazione
Saper conservare è mettersi nelle condizioni di poter ritrovare uno specifico ritaglio di carta che, a volte, può essere determinante. Trovare uno spazio per tutto quello che, in fase di ricerca, potrà servire nella propria opera diventa quasi parte dell’opera stessa.

La Composizione
In questa fase i partecipanti saranno invitati a realizzare almeno una tavola definitiva, con la tecnica del collage, utilizzando il materiale ricercato e archiviato, seguendo principalmente due passaggi: la combinazione casuale dei materiali per arrivare a un concetto, un’idea, un progetto; la combinazione mirata dei materiali secondo un proprio progetto iniziale.
 
Le Tecniche
Di volta in volta, durante tutto il percorso formativo, saranno introdotte, da parte del docente, alcune tecniche finalizzate principalmente ad affrontare alcuni aspetti e temi quali: la privacy e il diritto d’autore; il trattamento e la cura della carta patinata; interventi pittorici e combinazione tra disegno e collage. 
 
Il corso è rivolto a:
Artisti, grafici, architetti, personale docente, editori, psicologi, psichiatri, arteterapeuti, librai, bibliotecari, autodidatti e appassionati.

Finalità e obiettivi dei corso:
- Sviluppare un processo di lavoro personalizzato
- Apprendere un metodo per progettare
- Valorizzare l'istinto in fase progettuale
 

Oscar Sabini è illustratore e ideatore di numerosi laboratori creativi.

Lavora per lo più in ambito editoriale collaborando con diversi editori tra i quali, Thames and Hudson (UK), Papress (USA), Actes Sud Junior (Francia), OQO (Spagna), Gallucci e Logos (Italia).

Come conduttore di laboratori creativi ha come principale obiettivo quello di sviluppare e indagare, attraverso la tecnica del collage, soprattutto negli adulti, un proprio processo creativo volto alla definizione di un progetto.

Il suo lavoro è stato esposto alla biennale portoghese Ilustrarte, alla Mostra degli Illustratori della Bologna Children's Book Fair, alla Mostra degli illustratori della Fondazione S. Zavrel, alla BIB di Bratislava.

Con Paper Zoo e Paper Monsters, i suoi ultimi due titoli, ha ideato una collana per i tipi di Thames and Hudson, pubblicata in Francia, America e Italia, che sta riscuotendo un buon successo.

Vive e lavora a Venezia.

Read more...

LA MACCHINA DELLE STORIE

Published in News/Eventi

Volete scrivere libri per bambini? 
Allora siete nel posto giusto! 

Davide Calì porta in tour il suo workshop più famoso, con nuovi esercizi nuovi spunti e nuove idee per scrivere e illustrare libri per bambini.

30 giugno e 1° luglio 2018

c/o CENTRO ARTISTICO MUSICALE APOLLONI - CUCA
Vicolo della Ricerca 18
Sovizzo (VI)

orari:
9.30 - 13.30
14.30 - 18.30

Contributo 190 €

ISCRIZIONI ON LINE

Davide Calì è fumettista e autore per bambini.

Ha firmato oltre cento tra libri per bambini e album a fumetti.

Pubblica soprattutto in Francia, ma anche in USA, Canada  Portogallo, Svizzera e Italia.

I suoi libri sono tradotti in oltre 30 lingue e hanno collezionato decine di premi in tutto il mondo.

Dal 2016 collabora con l'etichetta inglese Book on a Tree come Art Director e talent scout di nuovi illustratori.

 

Read more...

BALLET MEETINGS

Published in News/Eventi

con ROSSELLA MALGAROTTO

13 gennaio 2018 e 3 febbraio 2018

8-10 anni - dalle 14.30 alle 16.00

11-14 anni - dalle 16.30 alle 18.30

QUOTA DI ISCRIZIONE OBBLIGATORIA
20 euro

REGOLAMENTO

Per info: T. 348 7335506 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rossella Malgarotto

Inizia la sua formazione coreutica presso l’Accademia Comini di Padova, seguendone i corsi di danza classica e moderna. Deve in particolare la sua formazione classica a Mihaela Craciunescu, insegnante e ballerina dell’Opera di Bucarest.Nel corso dei suoi studi segue numerosi stages in  Italia e all’estero per imparare e perfezionare nuove tecniche.

Nel 1983 si diploma presso il Liceo Scientifico Curiel di Padova con il punteggio di 52/100.

Nel 1988 si laurea in Scienze Motorie presso l’Università di Padova, all’epoca Istituto Superiore di Educazione Fisica, con il punteggio di 110 e lode.

Partecipa come ballerina a eventi Rai come “la notte del mito”e Scarpetta d’oro”, a incontri internazionali del CNID in Francia, Belgio, Italia, e a numerosi spettacoli e concorsi in Italia e all’estero.

E’ in possesso di due masters post laurea della Bolshoi Ballet Academy sull’insegnamento della tecnica Vaganova con particolare riferimento ai primi tre anni accademici.

Crea un percorso di studi per insegnanti sul metodo Vaganova, con la collaborazione della Dott.ssa Oxana Kichenko, che opererà per tra anni  presso Vivereilballetto con lo scopo di valorizzare l’insegnamento della danza in Italia, attraverso la formazione dei maestri.

Nel 1989 fonda la sua prima Scuola di Danza,”TERSICORE”, con la quale , sin dai primi anni, forma un gruppo di avviamento professionale che vede allieve approdare nelle migliori compagnie e accademie europee:

Accademia Teatro alla Scala -Milano

Laban Center -Londra

Rudra Bejart _Losanna

Nel 2001entra a far parte della Federazione Ginnastica d’Italia come coreografa e tecnica del corpo libero, in particolare come esperta di salti artistici e pirouettes, e da vita a una nuova scuola, “MONDOBALLETTO” che opererà fino al 2011.

Nel 2011 Mondoballetto si fonde con Vivereladanza, dando vita a VIVEREILBALLETTO, scuola di avviamento professionale alla danza. In questa nuova realtà forma allievi che sono o sono stati alla Royal Ballet Academy di Londra, alla Bolshoi Ballet Academy di Mosca, alla scuola dell’Operà de Paris, alla Scala di Milano, allAccademia Rossella Hightower di Cannes, all’ Accademia di Monaco di Baviera, all’ Accademia di Zurigo, all’Accademia di Basilea, ecc.

Come coreografa ottiene nel 2014 il premio miglior coreografia alla “Settimana Internazionale della Danza di Spoleto”, e il balletto viene invitato come ospite al Festival dei Due Mondi, nell’ambito del Galà Internazionale della Danza, finalista al Premio MAB nel 2012, nel 2013, nel 2014, nel 2013 ne  ottiene il secondo premio, finalista nel 2013  a New York al Youth America Gran Prix, primi premi e riconoscimenti agli allievi  in borse di studio in tutti gli eventi a cui partecipa.

 

OBIETTIVI

Formare giovani ballerini nel rispetto della delicata fisiologia e psicologia  di un corpo in formazione, seguendo le regole della più rigorosa tecnica accademica ma godendo del piacere della danza.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Per assicurarti un'esperienza il più possibile piacevole in questo sito, utilizziamo cookies anche di terze parti.
Continuando la navigazione, dai il tuo consenso al loro utilizzo.