News ed Eventi

MASTERCLASS - MARIO GUARINI

Published in News/Eventi

Masterclass di Mario Guarini aperta a tutti i livelli e a tutti gli strumenti

Data:
sabato 2 febbraio 2019

Luogo:
CUCA - Vicolo della Ricerca 18 - Sovizzo (VI)

Iscrizioni: https://goo.gl/forms/uLncJ7wbKkJo9EKI2

Programma:
ORE 14:30 REGISTRAZIONE
ORE 15:00 INIZIO MASTERCLASS

durata 3,5 h circa

Contributo:
20 €

17 € per enti convenzionati

_______

Lezioni individuali (sabato 2 febbraio e domenica 3 febbraio):
lezione individuale da 60min - € 55,00
lezione di coppia da 60min - € 80,00
lezione individuale da 45min - € 42,00


Lezioni di band (domenica 3 febbraio al mattino):
€80,00 fino a 4 elementi
€100,00 dai 5 elementi in su

.........

I posti saranno assegnati in base all'ordine di iscrizione.

Il pagamento è da effettuarsi direttamente in segreteria del Centro Apolloni (Vicolo della Ricerca 18 - Sovizzo) il giorno della masterclass

Al termine della registrazione comparirà un messaggio con la conferma dell'inserimento dei dati.

Programma:

Come e quanto studiare?
Quali sono le caratteristiche più richieste per entrare nel mondo del lavoro?
Come riuscire a trovare un proprio stile e una propria personalità?

Una serie di consigli motivazionali su come migliorare il proprio livello di preparazione, affrontando in maniera analitica ogni aspetto fondamentale che caratterizza un bravo musicista. Per questo motivo il seminario è aperto a tutti gli strumenti e a tutti i livelli.
In un periodo storico dove tutto si attinge da Youtube, o dai vari portali online, non è più l’informazione tecnica e prettamente nozionistica che viene ricercata sempre più dagli allievi, ma una serie di consigli sul percorso didattico, su come ottenere una visione critica dei propri punti deboli, ma soprattutto sul piano motivazionale per cercare di valorizzare al meglio la propria personalità.

IL SEMINARIO
LA STRUTTURA
Inizialmente verranno elencate le caratteristiche di un bravo musicista.
Ad ognuna di queste caratteristiche corrisponderà un argomento didattico (Aspetto ritmico, tecnico, stilistico ecc…) che analizzeremo minuziosamente con esercizi,
esempi pratici ed esperienze tratte dalla vita lavorativa, sempre interagendo con le domande e le curiosità degli allievi. Alla fine di questo percorso proveremo a dare una risposta alla domanda: “Come diventare un musicista migliore?”

A conclusione del seminario avrà luogo una jam session con gli allievi, su alcuni brani preventivamente accordati , per avere uno scambio e affrontare sul campo alcune degli argomenti trattati.

Read more...

OPEN DAY 2018

Published in News/Eventi

Una giornata di performance e lezioni aperte:

 

Sala White:
ore 16.00 Lezione dimostrativa Modern-contemporaneo II-III
ore 16.30 Esibizioni di danza
ore 17.00 Lezione dimostrativa Danza Classica 13-15 anni
ore 17.30 Esibizioni di danza
ore 18.00 Lezione dimostrativa Hip Hop dai 7 anni
ore 18.30 Esibizione finale

 

Sala Block:
ore 16.00 Esibizione orchestra
ore 16.30 Giochiamo gli strumenti 
(laboratorio per bimbi dai 5 ai 7 anni)
ore 17.30 Yoga della Risata 
ore 18.00 Lezione aperta di PILATES & POUND FIT
ore 18.30 Lezione aperta di URBAN-JUJUTSU 

 

Box Arancio 
ore 16.00 Laboratorio di DRUMS & PERCUSSION

 

Box Blu
ore 17.30 Incontro con gli insegnanti di chitarra

 

Aula Viola
ore 17.00 Incontro con la voce ù

 

Aula Blu
ore 16.30 Esbibizione pianoforte, violino, sax e clarinetto

 

Aula Verde
ore 17.30 Laboratorio di pittura (dai 7 anni)

 

SPAZIO OPEN 
ore 18.00 Esibizione “G.A.S Gimme A Shadow” (esibizione duo 
voce/chitarra)
ore 19.00 Finale in Musica con gli insegnanti e brindisi

 

Troverete inoltre a disposizione tutti i nostri insegnanti per informazioni su Certificazioni e Progetto Barockò

 

INGRESSO GRATUITO

 

Maggiori info: https://www.facebook.com/events/215351859394835/

Read more...

STAGE ESTIVO ORCHESTRA

Published in News/Eventi

22-25 Luglio

SOVIZZO 2016

Che cos’è la Corórchestra del Piemonte?

La formazione nasce come diretta prosecuzione della Corórchestra Ragazzi del 2006 che ha

realizzato numerosi concerti e partecipato alle Cerimonie Olimpiche di Torino 2006.

Ha realizzato due pubblicazioni:

Il Mondo in un'orchestra un'orchestra per il Mondo, sotto egida ILO-ONU, con la partecipazione di

artisti internazionali, nel gennaio 2006 è stato distribuito con il quotidiano LA STAMPA.

Isole nelle montagne, dedicato alla rielaborazione delle musiche dell'Arco Alpino, uscito nel

dicembre 2015, ha già ricevuto notevoli apprezzamenti.

In territorio Veneto la Corórchestra del Piemonte si è già presentata, nel novembre 2010, al Teatro

comunale di Vicenza in una lezione-concerto seguita da oltre 800 ragazzi delle Scuole Medie ad

Indirizzo Musicale, a Bassano del Grappa nel 2010 (Sala J. Da Ponte) e nel 2012 (Castello degli

Ezzelini).

L'orientamento artistico ed espressivo è rivolto a valorizzare le forme della tradizione orale,

interagendo con i portatori viventi di queste, interpretando e rielaborando le musiche e le sonorit.

del mondo, consentendo a giovani che ne sono estranei di averne chiavi di lettura.

Repertori di riferimento

Il repertorio della Corórchestra . composto di brani tradizionali, di composizioni originali e di brani

d'autore ispirati alle musiche popolari pensati o rielaborati appositamente per la formazione da

differenti compsitori.

Nel corso di alcuni anni l'organico si . confrontato con la musica popolare e musicisti di un vasto

numero di paesi e nazioni: la Bretagna, l'India del nord, i Balcani, le tradizioni Anglo-scotoirlandese,

quelle scandinave, la molteplicit. statunitense (Old-Time, Bluegrass, Gospel, Jazz), sino

ad arrivare all'Africa subsahariana del Burkina Faso oltre, naturalmente, alla musica italiana con

prevalente attenzione all'arco alpino.

Parallelamente la ricerca musicale ha consentito di avvicinare alcuni brani del repertorio colto che

principalmente si avvicina al mondo popolare (B. Bartok, E. Grieg, L. Berio, A. Copland, B.

Britten), ma anche alcuni brani pi. legati al mondo antico e classico (O. Respighi).

Dove e attività

Le attivit. si terranno, in collaborazione con il Centro Artistico Musicale Apolloni, presso la struttura

del CUCA (Centro Urbano Cultura Artistica) a Sovizzo e saranno articolate in 3 modalità per circa

6 ore giornaliere modulate nel corso dei giorni dello stage come segue (indicativamente):

a) Studio a sezione (sotto la guida delle prime parti della Corórchestra)

b) Studio individuale (spazio individuale per lo studio di quanto appreso)

c) Prove orchestrali (sotto la guida del direttore artistico e musicale Claudio Dina)

Concerti

Si prevede la realizzazione di due concerti come finalizzazione del lavoro svolto.

Thiene - 24 Luglio e Montecchio Maggiore – 25 Luglio

Collaborazione

E' prevista per i concerti la collaborazione con il Coro Giovanile di Tiene (direttrice Silvia Azzolin)

I brani oggetto di studio durante lo stage

Juan Bautista Plaza - Fuga Criolla (1931)

Il brano, scritto Plaza (1898 – 1965), . una vivace fuga classica a pi. voci che prende spunto dal ritmo di

Joropo (genere musicale simile al valzer ed una danza con influenze africane ed europee, praticato sia in

Venezuela che in Colombia). In Venezuela . un genere fondamentale che affonda le sue radici nella música

criolla (musica creola) ed è anche il ritmo pi. popolare della musica popolare. La versione della Cor.rchestra

affida a tutte le sezioni dell'orchestra il dialogo nelle diverse fasi della fuga.

Gianoncelli / Respighi – Bergamasca (1931)

Tratto dalla 2^ Suite “Antiche Danze e Arie per liuto” di Otorino Respighi (1879-1936) il brano . basato su

una composizione di Bernardo Gianoncelli (1650). La Bergamasca . una delle numerose melodie e bassi

ostinati che ebbero larga diffusione nel Rinascimento e nel Barocco. La Cororchestra riprende, con

l'inserimento della chitarra in scordatura, elementi della versione antica di Gianoncelli.

Trad. USA e autori vari / Claudio Dina – Civil's War Medely

Il brano, pensato appositamente dalla Cor.rchestra, si compone di 5 differenti quadri per narrare la guerra

civile americana (1861-1865): La partenza, In viaggio verso l'accampamento, Festa all'accampamento, Il

campo dopo la battaglia, Il ritorno del reduce a casa.

1) Ashokan Farewell – La partenza

Brano composto da Jay Ungar in 1982 nello stile dei lament scozzesi. Nel 1990 è stato utilizzato come sigla

della miniserie televisiva del canale pubblico PBS The Civil War .

2) Washington March – In viaggio verso l'accampamento

Brano di incerta attribuzione che appartiene al periodo della rivoluzione americana, si hanno le prime tracce

del presente nel 1794 e di una esecuzione a Philadelfia nel 1795.

3) Flop Eared Mule – Festa all'accampamento

Esempio di fiddle tune (brano per violino) della tradizione USA, di carattere spiritoso e vivace.

4) Find the Cost of Freedom – Il campo dopo la battaglia

Brano scritto da Stephen Stills dopo aver visitato un sito di battaglia della Guerra Civile Americana. Si tratta

di un brano nell'antico modo Dorico.

5) At the River – Il ritorno del reduce a casa

Nome comune per l'inno tradizionale Hanson Place scritto nel 1864 dal poeta e compositore di musica

gospel Robert Lowry (1826–1899). Il titolo si riferisce alla Hanson Place Baptist Church a Brooklyn. Il brano

è stato ripreso da Aaron Copland nelle Old American Songs del 1952.

Trad. Bretone / A. Sardo – Soubenn Al Laezh

Brano della tradizione legata ai momenti successivi al matrimonio nel quale si costringono gli sposi a

bere/mangiare una zuppa di latte (soubenn al laezh, letteralmente) con un mestolo bucato ritardando di fatto

la loro intimit. la prima notte di nozze. Il compositore Aldo Sardo, a partire dallo spunto dell'arpista bretone

Doming Bouchaud, ne ha fatta una orchestrazione per la Cororchestra.

Trad. USA – Shennandoah

Canzone tra le più famose della tradizione statunitense . databile all'incirca nella seconda metà del 19°

secolo in un'orchestrazione originale.

Trad. Piemontese / Claudio Dina - Suite Franco Piemontese

Quattro differenti temi, con caratteristiche diverse compongono la suite Franco-Piemontese. Il valzer

proviene da Breil-sur-Roya nelle Alpi Marittime ex contado di Nizza (Francia). Il secondo brano, denominato

Chapelloise . un mixer svedese che a preso diffusione ad uno stage di danza alla Chapelle des Bois e per

questo viene associato alla Francia. I due brani successivi sono rigaudon che provengono dal Delfinato.

Trad. Ponte Caffaro / Nicola Segatta – Bussulù

Bussulù . uno dei 24 balli del Carnevale della Val Caffaro (BS). Si tratta di un brano con elementi che

rivelano un'origine seicentesca che sopravvivono nella tradizione dell'orchestra di violini. L'elaborazione di

Nicola Segatta ne ha fatto un viaggio, una narrazione della magia della festa del Carnevale.

Trad. Svedesi – Nordik Waltz

Brano che unisce tre differenti valzer della cultura scandinava con modi e sonorità originali.

Trad. Rumeno / Ion Mitica Bosnea- Suita Rumena

Questa suite . stata composta appositamente per la Cor.rchestra da Ion Mitica Bosnea, clarinettista

rumeno, in occasione di uno stage che si . tenuto a Perinaldo (IM) nell'agosto del 2010. Riunisce brani di

varia velocità con metri molto differenti tra di loro ., 4/7/16.

A chi è rivolto

A giovani musicisti con buone competenze musicali, preferibilmente con certificazioni o

compimenti del Conservatorio già raggiunti.

Ruoli disponibili

Archi: Violini, Violoncelli;

Legni: Clarinetti, Sassofono contralto, Corno.

Ottoni: Trombe, Tromboni;

Strumenti a pizzico: Chitarra, Mandolino.

Percussioni: Timpani, Batteria e piccole percussioni.

Come partecipare

L’accesso . regolamentato da una selezione sulla base di una presentazione da parte di un

docente di una scuola musicale, presentazione di un curriculum e eventuale audizione.

Vitto e alloggio

Sono a carico dei partecipanti.

Si prevede di avvalersi di strutture convenzionate e si invita a prendere contatto con la segreteria

organizzativa per accordi.

Costi di partecipazione

. richiesto un contributo di € 20,00 (iscrizione + contributo materiali);

Materiali e Documentazione Fornita

A tutti gli iscritti saranno forniti:

· 1 Copia de Il mondo in un'orchestra, un'orchestra per il mondo (libro + CD), Zedde ed. 2006

· I materiali musicali necessari;

· Sarà rilasciato attestato di frequenza.

Informazioni

Claudio Dina

mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell. 347 3224704

Internet www.cororochestra.org

Facebook Cororchestra del Piemonte

Youtube CororchestraPiemonte

Segreteria organizzativa e Iscrizioni

www.centroapolloni.com

www.spaziocuca.it

Iscrizioni online: https://docs.google.com/forms/d/1xYD1aariw3N2Ytb2szIn-NlH9Tc4gXUET-ceqsPbgyI/viewform

Read more...

Laboratorio mini-intensivo Musical

Published in News/Eventi

Laboratorio mini-intensivo di MUSICAL per bambini e ragazzi

con ROSSANA CARRARO e LAURA BENETTI

 

5-7 luglio CATS

12-14 luglio SISTER ACT

 

dalle 17.30 alle 20.30

(1,5 h canto + 1,5 h coreografia)

 

Posti limitati - iscrizione obbligatoria

 

Contributo:

35 € per n. 2 laboratori

23 € per n. 1 laboratorio

+ 7 € per iscrizione all'Associazione e copertura assicurativa

Centro Artistico Musicale Apolloni 
c/o CUCA 
Vicolo della Ricerca 18 
Sovizzo (VI)

Info: 
T. 348 7335506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

****

Read more...

ERIC CISBANI MASTERCLASS

Published in News/Eventi

MICROFONAGGIO E EQUALIZZAZIONE DELLA BATTERIA IN STUDIO E IN LIVE

ERIC CISBANI E ALBERTO ROVERONI

In questa masterclass parleremo della scelta dei microfoni e del loro posizionamento in base al suono che si sta cercando, sia in studio sia nei live. Faremo degli esempi pratici suonando su basi musicali per poi parlare di equalizzazione e missaggio finale. Ascolteremo le traccie separatamente per poi miscelarle al meglio con l'ausilio di Noise Gate, Reverberi e Compressori.

L'incontro è rivolto principalmente ai batteristi che hanno esigenza di suonare amplificati sia negli spazi all'aperto sia nei piccoli club oppure che devono registrare la propria Demo e per tecnici del suono che vogliono approfondire l'argomento 'Batteria amplificata e registrata'.

Info su giorno e orario su
https://docs.google.com/forms/d/1MiSE9O2U5XKYdVF0id5ax_5XqcwP1UkzPyZznSAkoJw/viewform

Centro Artistico Musicale Apolloni 
c/o CUCA 
Vicolo della Ricerca 18 
Sovizzo (VI)

Info: 
T. 348 7335506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Read more...

Contest SBANDIAMO

Published in News/Eventi

Concorso musicale per band 

ISCRIZIONI ONLINE:

https://docs.google.com/forms/d/10moCGhJvuYLxWi9QNazafhshH6_RqtKzzVTsrICEH8A/viewform

Regolamento Sbandiamo:

Art. 1 – Premessa

Dando seguito a quanto emerso dal tavolo di confronto coordinato dall'Assessorato alle

Politiche Giovanili del Comune di Sovizzo, l'Associazione Noi Spazio Giovani, in collaborazione

con il Centro Promozione Musica Sovizzo, le scuole di musica Accademia Musicale Butterfly,

Centro Artistico Musicale Apolloni e Pantarhei Vicenza ed il Comune di Sovizzo, allo scopo di

valorizzare i talenti giovanili nonchè scoprire e promuovere volti nuovi nell’ambito della

musica leggera, istituisce e organizza un Concorso musicale a carattere territoriale dal titolo

“Sbandiamo”.

E' condizione necessaria per l'iscrizione al concorso che almeno due elementi siano di età

compresa tra i 16 e i 26 anni compiuti, ed in ogni caso il componente più anziano della band

non può superare i 35 anni di età.

I partecipanti potranno presentare un brano edito (cover) o inedito, in lingua italiana o

straniera. La finalità principale della manifestazione è il confronto tra diverse realtà musicali

del territorio.

 

Art. 2 – Premi

Il concorso prevede due categorie, una per i brani editi e l'altra per gli inediti (cover).

Il primo classificato di ogni categoria si aggiudicherà un buono sconto di € 150,00 presso il

negozio di Musica “1/2 Nota”;

Il secondo classificato di ogni categoria si aggiudicherà un buono sconto di € 100,00 presso il

negozio di Musica “1/2 Nota”;

Il terzo classificato di ogni categoria si aggiudicherà 5 ore di prove presso lo Spazio CUCA di

Sovizzo.

I premi messi in palio per il primo e secondo posto sono da intendersi quali buoni sconto su

una spesa di almeno € 200,00.

A tutti gli altri partecipanti all'audizione verrà consegnato un attestato di partecipazione al

Concorso nel corso della serata Finale.

Si istituisce un premio speciale, pari ad un buono di € 100,00, per il gruppo musicale che, a

prescindere dalla categoria d'appartenenza, sia giudicato particolarmente meritevole dalla

Giuria in ragione del punteggio ottenuto e che vanti almeno una delle seguenti caratteristiche:

 almeno un elemento della band sia residente nel Comune di Sovizzo;

 l'intera band usufruisca di una struttura sita nel territorio di Sovizzo come ritrovo

abituale per le prove.

 

Art. 3 – Modalità di iscrizione

L’iscrizione è di € 5,00 ad elemento, tale quota servirà quale concorso spese organizzative.

Sono ammesse band di minimo 3 e un max di 6 componenti. L’organizzazione potrà valutare

la possibilità di accettare anche band composte da oltre 7 elementi.

L’iscrizione potrà essere effettuata mediante consegna della modulistica debitamente

compilata, completa di scheda tecnica del gruppo:

- a mezzo e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- a mano presso lo Spazio Cuca sito in Vicolo della Ricerca 18 a Sovizzo.

Il modulo di adesione per l'iscrizione al concorso sarà disponibile nei seguenti siti internet:

www.centroapolloni.comwww.accademiamusicalebutterfly.itwww.pantarheivicenza.com e

nella sezione “Eventi e tempo libero” dell'Area Giovani del sito www.comune.sovizzo.vi.it .

Ogni iscritto dovrà provvedere a far pervenire all'Organizzazione il modulo di adesione che

dovra’ contenere : Nome della Band, titolo del brano presentato in audizione, Nome, Cognome,

residenza, recapito telefonico, indirizzo mail, data e luogo di nascita di ogni elemento.

Inoltre dovrà allegare al modulo di adesione la scheda tecnica del gruppo, indicante la

strumentazione in uso al gruppo e le eventuali esigenze, tenendo conto dei dettagli elencati

nell'art. 4 del presente regolamento (in via facoltativa può essere allegata anche una demo).

Per il concorrente minorenne, per poter partecipare alle esibizioni dal vivo, sarà necessaria -

per esso - l’autorizzazione da parte di chi ne esercita la patria potestà.

Il termine ultimo per l’iscrizione è fissato per il 15 aprile 2016.

Sarà comunque facoltà dell’organizzazione di poter prorogare tale termine nel caso in cui se

ne rendesse la necessità.

Il versamento della quota d’iscrizione potrà essere effettuato al momento dell’audizione.

 

Art. 4 – Requisiti del brano da presentare e modalità di esecuzione

I Partecipanti si esibiranno suonando dal vivo. Sono ammesse sequenze e supporti

multimediali per esigenze di arrangiamento con la possibilità di inserire anche cori sulla base.

Le basi musicali sono a carico dei partecipanti e a tale proposito l’Organizzazione non è

responsabile di eventuali mal funzionamenti dei supporti presentati.

L’organizzazione farà trovare per l’audizione:

una batteria (Yamaha modello Rydeen) completa di: cassa con doppio pedale, rullante,

2 tom, 1 timpano, Charleston, 2 crash, 1 ride. Il batterista potrà sostituire solamente il

rullante per esigenze personali;

- amplificatore per basso (Testata Mark Bass – cassa ATS);

- 3 amplificatori per chitarra (2 Hiwatt e un Fender);

- 3 aste microfoniche e 3 microfoni Shure SM58.

Il brano scelto dovrà avere una durata massima di 3 minuti. In caso di durata superiore, è

facoltà dell’Organizzazione interrompere l’esecuzione.

Il brano può essere in lingua italiana o straniera.

Il brano non deve contenere messaggi pubblicitari né parole che offendano il comune senso

del pudore, le persone, lo Stato e le pubbliche istituzioni.

 

Art. 5 – Modalità di svolgimento

Il Concorso si articolerà in due fasi:

sabato 23 aprile 2016 si svolgeranno le selezioni;

domenica 12 giugno 2016, nel tardo pomeriggio, si svolgerà la finale del concorso alla quale

parteciperanno 3 band della categoria Cover e 3 della categoria inediti.

Le audizioni verranno effettuate presso il CUCA sito in Vicolo della Ricerca 18, 36050 Sovizzo

(VI)

Ogni Partecipante si impegna ad esibirsi nella data stabilita dall’Organizzazione.

Per ogni esibizione di selezione è richiesta l'esecuzione obbligatoria di un primo brano e in

caso la giuria lo ritenesse utile per una valutazione più completa, anche l’esecuzione di un

secondo brano.

Nella serata della finalissima ogni concorrente presenterà un brano a scelta diverso da quelli

presentati in selezione. In caso di parità, la Giuria potrà effettuare lo spareggio dei gruppi

aventi uguale punteggio chiedendo un'ulteriore loro esibizione con un brano diverso da quelli

già presentati.

 

Art. 6 – Modalità di selezione

Durante le selezioni sarà presente una Giuria tecnica.

Su ogni scheda verranno riportati i nomi dei partecipanti e si potranno esprimere 5

preferenze legate a diversi aspetti artistici: tecnica esecutiva – presenza scenica – qualità della

struttura musicale del brano e del testo (solo per la categoria inediti) – atteggiamento.

I punteggi ottenuti verranno pubblicati sul sito internet del Comune di Sovizzo nella sezione

“Eventi e tempo libero” dell'Area Giovani nei giorni successivi e verranno resi noti i

nominativi delle 3 band della categoria cover e le 3 band della categoria inediti ammessi alla

finale.

 

Art. 7 – Serata finale

Entro 30 giorni dalla comunicazione dei 6 finalisti, verranno comunicate date di prove, e orari

legati al check sound che dovranno essere rispettati da tutti i concorrenti;

L’organizzazione si riserva la facoltà di modificare il calendario degli orari e di accettare o

meno eventuali richieste di modifica che dovranno essere comunque presentate con un

preavviso di entro e non oltre 15 giorni dalla data della finale.

Durante la serata finale la Giuria esprimerà il proprio voto, seguendo gli stessi criteri delle

selezioni e determinerà la classifica generale.

 

Art. 8 – Obblighi a carico dei Partecipanti

Ciascun partecipante e ciascun autore garantiscono, ora per allora, che la canzone e

l’esecuzione ella stessa non violeranno alcun diritto di terzi obbligandosi a tenere

l’Organizzazione del Concorso sollevata ed indenne da qualsiasi responsabilità in proposito. I

partecipanti, durante le loro esibizioni Non potranno assumere atteggiamenti e/o movenze o

usare abbigliamento in contrasto con le norme del buon costume ovvero in violazione di

norme di legge o diritti anche di terzi. Non potranno altresì pronunciare frasi, compiere gesti,

utilizzare oggetti aventi riferimenti anche indirettamente pubblicitari e/o promozionali.

Autorizzano a titolo gratuito l’utilizzo da parte della Organizzazione della propria immagine

sia in video che in foto, nome e voce della propria esibizione in tutte le fasi del Concorso.

I partecipanti al Concorso potranno ritirarsi solo per cause di forza maggiore, dandone

tempestiva comunicazione all’Organizzazione, ma non avranno comunque diritto di

richiedere il rimborso degli importi già versati, così come previsto nel presente regolamento.

Nessun compenso o rimborso verrà corrisposto ai Partecipanti, a nessun titolo e in nessuna

fase del Concorso.

 

Art. 9 – Poteri e facoltà della Organizzazione

È facoltà della Organizzazione istituire uno o più premi speciali che potranno essere assegnati

sia dalla giuria della Fase Finale che da eventuali sponsor e/o patrocinanti. È facoltà della

Organizzazione abbinare al concorso la diffusione e/o televisiva e/o radiofonica dell’evento,

senza che alcuno dei concorrenti possa avere nulla a pretendere.

L’Organizzazione si riserva la possibilità in qualsiasi momento di apportare delle modifiche al

presente regolamento nel caso in cui né riscontrasse la necessità. Nel caso in cui tale ipotesi si

verificasse sarà cura dell’Organizzazione comunicare le eventuali modifiche tramite

pubblicazione nei siti: www.centroapolloni.comwww.accademiamusicalebutterfly.it ,

www.pantarheivicenza.com e nella Sezione “Eventi e tempo libero” dell'”Area Giovani” del

sito www.comune.sovizzo.vi.it.

I Partecipanti - ai sensi della legge 31 dicembre 1996 n. 675 - autorizzano l’organizzazione a

pubblicare sui siti internet www.centroapolloni.comwww.accademiamusicalebutterfly.it;

www.pantarheivicenza.com e nella sezione “Eventi e tempo libero” dell'Area Giovani del sito

www.comune.sovizzo.vi.it nonchè sui social i nominativi, le foto e video della serata. Le

esibizioni potranno essere utilizzate, integralmente o in parte, per la promozione del Contest

“Sbandiamo” su pubblicazioni, reti radio e televisive sia riferite alla manifestazione in corso

che a quelle successive.

 

Art. 10 – Norme generali

L’Organizzazione potrà, per fatti imprevisti o sopravvenuti, introdurre modifiche ed

integrazioni a tutela e salvaguardia del livello artistico del Concorso, facendo salve lo spirito

delle premesse e l’articolazione della manifestazione.

L’organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento,

di poter escludere dal Concorso, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno,

l’inadempiente o gli inadempienti.

I diritti d’autore dei brani presentati rimangono di totale proprietà di autori e compositori dei

brani stessi, così come i diritti di commercializzazione. Il partecipante autorizza

l’Organizzazione alla diffusione radiotelevisiva del brano presentato al concorso canoro,

all’utilizzo del nome d’arte, delle informazioni biografiche inviate all’atto dell’iscrizione e delle

immagini del partecipante, nell’interesse del partecipante stesso, esclusivamente per fini

promozionali inerenti al concorso.

 

L’Organizzazione non si assume alcuna responsabilità per incidenti o danni psicofisici che in

qualche misura potessero capitare al partecipante durante lo svolgimento del concorso

musicale. Ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati

personali) si informa che i dati comunicati dai partecipanti saranno trattati dalla

Organizzazione, per la realizzazione del concorso legato al presente regolamento.

 

Il partecipante dà atto di essere stato preventivamente informato circa gli elementi indicati

dal D. Lgs. 196/03 ed acconsente espressamente che i dati forniti siano trattati come sopra

indicato.

 

In caso di controversia il Foro competente sarà quello del Tribunale di Vicenz

Read more...

ERIC CISBANI MASTERCLASS

Published in News/Eventi

IL TOCCO E L'ACCORDATURA 

In questo primo incontro verrà trattato "Il SUONO" partendo dalla tecnica di mani e piedi. Si lavorerà sul tocco, si parlerà della scelta delle giuste pelli e come accordarle in base al suono che "si ha in testa".

La masterclass è rivolta sia a principianti sia a professionisti. 

Posti limitati, iscrizione obbligatoria. 

Ore 14.00 registrazione
Ore 14.30 inizio masterclass

Duranta: 4 ore circa

Info e iscrizioni:
https://docs.google.com/forms/d/1mxwVzZeZJQ7NDVRk05JEjbFbFW462yD0VCO_tpE1O0s/viewform

Info: 
T. 348 7335506
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

****

ERIC CISBANI biografia

ERIC CISBANI – biografia

Inizia lo studio della batteria all'età di 7 anni. Nel 1991 vince il primo concorso per batteristi Italiani nella categoria under 18.

Nel 1995 si diploma in strumenti a percussione al Conservatorio G.Rossini di Fermo (AP). Nel 1998 si trasferisce negli USA dove studia al New England Conservatory di Boston.

Nella sua carriera ha suonato e registrato con: Ornella Vanoni, Ron, Paola e Chiara, Drupi, Andrea Mingardi, Linda Valori, Katia Ricciarelli, Steve Norman, Courtney Love, Giovanni Allevi Trio, Gigi Cifarelli, Ruggero Robin, Andrea Zuppini, Shelley Preston ed altri.  

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Per assicurarti un'esperienza il più possibile piacevole in questo sito, utilizziamo cookies anche di terze parti.
Continuando la navigazione, dai il tuo consenso al loro utilizzo.